Mario

Consulente ScireMundi per: crociere, gestione yacht e organizzazione equipaggio.

Mario Girelli è nato nel 1966 e da quando aveva circa 25 anni ha sviluppato la passione per il mare e gli sport acquatici come il windsurf e la barca a vela. Ha iniziato la sua avventura navigando su diverse barche nel Mar Mediterraneo.
Dopo la prima traversata atlantica, l'avventura con il Class40 ha avuto un vero inizio nel 2010.

Come membro fondatore del team ITA86, Mario, non ha perso una regata: dalla Rolex Giraglia alla Rolex Malta Middle Sea Race, alla 900 miglia di Saint Tropez, la Palermo-Montecarlo, il trofeo Florio, la Carthagho e la Roma per Due ...ottenendo quasi sempre il podio.

Nel 2014-2018, a bordo del Class40 PatriciaII Ita86, ha preso parte alla ROMA per UNO (560 miglia sulla rotta Roma Lipari Roma), la prima regata in solitario in Italia, e a molte altre regate in solitario.

Ha fissato il nuovo RECORD della ROMA-HAMMAMET, 355 miglia in 39 ore 24 minuti e 23 secondi.
Può vantare oltre 20.000 miglia percorse e ha una grande passione per la navigazione d'altura sia in solitario che in doppio. Navigare e viaggiare per scoprire il mondo rappresenta la sua scelta di vita.

Dopo molte regate e tante miglia navigate con successo, si dedica alla conduzione di barche a vela e catamarani per bellissime crociere, quindi inizia con ScireMundiYachtCharter, per approfondire la sua conoscenza del mare e del mondo.

Licenze e certificati:

  • LICENZA NAUTICA ITALIANA SENZA LIMIT
  • RYA / MCA YACHTMASTER OFFSHORE
  • RYA GMDSS SRC
  • ISAF OFFSHORE PERSONAL SURVIVAL
  • FIRST AID

Bio delle Regate :

2014:

ROMA per UNO (560 miglia in solitario sulla rotta Roma Lipari Roma): terzo posto assoluto, secondo della sua categoria.

Vince la Lunga Bolina, in reale, in doppio con Marcello Pestarini

RECORD della ROMA-HAMMAMET, 355 miglia in 39 ore 24 minuti e 23 secondi, con Natale Marcallini e Roberta Lancellotti.

Il 18 giugno prende parte alla prima edizione del Rolex Giraglia per Due e ottiene il secondo posto IRC.

Raggiunge un'altra volta il secondo posto sia in tempo reale che in IRC, navigando da solo sulla GiragliaONE, il 26 giugno.

Il 2 agosto vince la regata solitaria di Cartago Dilecta Est. Quindi prende parte alla Palermo Montecarlo ma deve ritirarsi.

2015:

sempre a bordo del Class 40 PatriciaII Ita86 partecipa alla ROMA per UNO (560 miglia sulla rotta Roma Lipari Roma), raggiunge un primo posto nell'IRC e un secondo in tempo reale.

Ad agosto partecipa alla Palermo Montecarlo in doppio con Matteo Miceli ed ottengono il secondo posto.

2016:

con il Class 40 prende parte alle 900 miglia di Saint Tropez, con un fantastico equipaggio tra cui Matteo Miceli e Andrea Fantini raggiungendo il secondo posto assoluto.

2018:
Dopo una sosta, a causa di problemi di salute, a bordo del Figarò II Zabriskie Point (ex Pietro D'Alì), gentilmente prestato da Natale Marcallini e Andrea Balzarini, prende parte alla ROMA GIRAGLIA una regata di 255 miglia, in doppio con Marta Magnano raggiungendo il secondo posto.