Cefalonia - Mykonos in catamarano | Rotta di Ulisse | Vacanza in vela | Grecia

Prezzo: Da 2800 € / pax

Totale partecipanti: 8 - Durata: 15 days

Periodo di partenza: da Giugno a Settembre

Destinazioni: Isole Ionie Isole Cicladi
Cephalonia, Ithaca, Corinth, Aegina, Kythnos, Syros, Mykonos

La terza tappa della crociera in catamarano con equipaggio"Lungo la rotta di Ulisse" in Grecia, da Cefalonia a Itaca per arrivare alle Cicladi. La nostra destinazione finale sarà Mykonos. Due settimane di storia, mare e cultura e navigazione a vela.

"Lungo la rotta di Ulisse" è il risultato di anni di navigazione lungo le rotte del Mediterraneo. Questi percorsi toccano molte delle destinazioni più belle del mondo. La crociera è un mix di vacanza, cultura, storia, mare, sole e perché no, anche cibo e vino.

Una crociera a vela unica, per assaporare tutto il sapore della storia e la bellezza del Mar Mediterraneo.

Invia richiesta

Itinerario suggerito

GIORNO 1 - 3  Da Cefalonia a Itaca

Cefalonia è un'isola con grotte misteriose, sorgenti termali e acque sotterranee, bellissime spiagge, villaggi tradizionali e siti archeologici.
Ormeggio a Poros, interessante borgo sulla costa di Cefalonia. Possibilità di escursione a terra per visitare l'isola. Ci sono molti edifici interessanti che conservano la loro antica nobiltà, grandi piazze e quartieri pittoreschi.

Itaca famosa per l'Odissea di Omero è un luogo mitico e simbolico. La parte occidentale è montuosa e priva di alberi mentre la parte orientale è ricca di vegetazione che declina nel mare.
Ormeggio a Vathy, un affascinante paesino situato in una baia profonda e sicura.

GIORNO 3 - 5  Verso il canale di Corinto

Se stai navigando dal Mar Ionio verso la Grecia devi assolutamente attraversare il Canale di Corinto. Sia perchè è il percorso più breve per arrivare alle isole Egee, sia per la bellezza, il fascino e l'imponenza delle alte pareti dello stretto. Questa via navigabile, che collega il Golfo di Corinto con il Mar Egeo, attraversando l'Istmo di Corinto, fu costruita tra il 1881 e il 1893, la sua lunghezza è di circa 4 miglia, mentre la sua larghezza è di poco più di 25 metri nel punto più stretto. La profondità del canale di soli 7 metri, limita notevolmente il passaggio delle imbarcazioni più grandi. 

Il passaggio attraverso il Canale di Corinto consente di risparmiare circa 200 miglia sulla rotta tra il Mar Ionio e il Mar Egeo. Inoltre, evita la circumnavigazione del Peloponneso dove, a causa del vento da nord, il Meltemi, in determinati periodi dell'anno diventa difficile o addirittura impossibile per la maggior parte delle imbarcazioni da diporto.

Lasciando Itaca, arriveremo a Oxeia, una piccola e selvaggia isola fuori dal mondo, quindi, continueremo verso Trizonia , nella costa nord del Golfo di Corinto. Trizonia è un'isola con un paio di taverne caratterizzate da un'atmosfera piacevole,  una natura incontaminata e una pace rilassante. 

Sarà quindi la volta di Galaxidi, nella costa nord del Golfo di Corinto. Galaxidi è una bella città che merita una sosta per conoscere la Grecia classica presente in queste aree. A poche miglia nel golfo c'è Itea, dove visiteremo il sito archeologico di Delfi e il nuovo museo.

Dopo aver lasciato il Canale di Corinto, navigheremo verso Egina

GIORNO 5 Aegina

Nel golfo di Salonicco, che bagna l'Attica da sud, c'è un gruppo di piccole isole chiamate isole di Salonicco. La navigazione in questo golfo si svolge in acque calme e protette dal vento forte del Mar Egeo.

Queste isole caratterizzate da una bellezza unica offrono una varietà di paesaggi davvero sorprendenti: alte montagne a picco sul mare, coste sabbiose, alberi che declinano sul mare e isole rocciose e aride. Da segnalare i numerosi tesori archeologici.

Aegina è rinomata peri suoi splendidi villaggi immersi nel verde. Il "Pistacchio Egina" è famoso in tutto il mondo e rappresenta il prodotto principale dell'isola. Il tempio di Aphaia, tra i più famosi dell'antichità, si trova sulla cima dell'unica collina esistente. Sotto il tempio ci sono bellissime baie e spiagge sabbiose.

Giorno 6 - 7  Da Aegina a Kato Sounion

Da Aegina alla baia di Kato Sounion ci sono circa 20 miglia. Sulla cima del promontorio si trova il Tempio di Poseidone, che si affaccia sul mare.

Dopo aver lasciato l'incantevole baia dominata dal Tempio di Poseidone, navigheremo verso sud-est per raggiungere Kythnos.

I luoghi da visitare a Kythnos sono molti; oltre alle bellezze naturali, come le cave di Katafiki, ci sono siti archeologici che sono considerati vere attrazioni. Il sito più importante è Vryokastro che si trova vicino alla baia di Episkopi nella parte nord-occidentale dell'isola. Sono state rinvenute numerose testimonianze di origine micenea, tra cui un intero santuario dedicato ad Afrodite (dea dell'amore e della bellezza) e numerosi gioielli in oro, argento e bronzo.

GIORNO 9 - 11  Syros

Syros, nel cuore delle Cicladi, è una delle isole più popolate dell'arcipelago. Syros, montuoso nella sua parte settentrionale, è notevole per la varietà dei paesaggi del suo entroterra con colline, pianure, campi e colture.
La sua costa forma grandi e piccole baie, promontori e due grandi golfi. Quello nella parte est è Ermoupolis e quello nella parte ovest è Foinikas.

L'isola, come dimostrato dagli scavi, era gia abitata durante il Neolitico.

Ermoupoli, chiamata "Signora delle Cicladi", è la capitale di Syros, ma è anche la "capitale" indiscussa di tutte le Cicladi. Fu costruita come un anfiteatro con edifici neoclassici, antiche dimore e case bianche che scendono lungo le colline circostanti fino al porto. Nella sua zona centrale si trova la bellissima piazza Miaouli, caratterizzata da pittoreschi caffè.

Da visitare a Syros sono il municipio, la statua dell'ammiraglio Miaouli e il teatro Apollon, una piccola copia della Scala di Milano.Il Museo Archeologico ospita reperti di valore, mentre nella Biblioteca Pubblica ci sono interessanti edizioni rare.

Giorno 11 - 15  Da Syros a Mykonos

Mykonos prese il nome dal figlio del re di Delo e che narra di Ercole che durante uno dei suoi 12 sforzi combatté contro i giganti e vinse. Dopo l'uccisione dei giganti, li gettò in mare e i loro corpi pietrificati diedero vita alle coste di Mykonos.
Sulla piccola collina di Kastrothere si trova il complesso di chiese di Paraportiani, che oggi è diventato un monumento nazionale.

Tipo di barca

Lagoon 450 | Catamarano | B.L.

Catamaran Lagoon 450 è uno yacht esclusivo e super confortevole progettato per la crociere in tutti i mari e gli oceani del mondo; ha un certificato internazionale per la crociera con 8 persone senza limitazioni e fino a 30 persone per la navigazione costiera.

Grazie alle caratteristiche specifiche del catamarano (pescaggio ridotto ed eccellente manovrabilità - la possibilità di una rotazione completa a 360 gradi senza muoversi), è un mezzo ideale per le manovre in tutti i porti e per la crociera in acque con barriere coralline.
La mancanza di inclinazione durante la navigazione e le dimensioni dello yacht lo rendono confortevole anche per coloro che non hanno precedenti esperienze con la vela o per coloro che soffrono di mal di mare.
Il catamarano dispone di quattro cabine doppie con bagno, completamente climatizzate, progettate per gli ospiti. Le cabine sono dotate di asciugamani e biancheria da letto. Uno spazio separato è progettato per l'equipaggio (skipper-capitano, hostess).

La cucina è dotata di fornello a gas a cinque fuochi, forno, forno a microonde con funzione grill, macchina per il caffè, tre frigoriferi, congelatore, cantinetta, macchina per fare il ghiaccio, lavastoviglie ecc.

Il salone interno è attrezzato con tavolo da pranzo pieghevole, divano e sedie, TV a colori con lettore DVD, sistema Hi-Fi. Il salone è collegato con una terrazza esterna coperta, da cui le scale conducono al ponte superiore.

Sul ponte superiore sono presenti un'area di navigazione, un timone e tutti i dispositivi per il funzionamento di motori e vele. Ci sono anche la maggior parte dei dispositivi di navigazione.
Nella parte posteriore dello yacht, ci sono piattaforme con scale per l'accesso all'acqua. C'è una doccia con acqua dolce calda e fredda accanto a ciascuna piattaforma.

Nella parte posteriore dello yacht, ai suoi lati, vi sono maniglie per le canne da pesca d'altura (la pesca d'altura è una delle attrazioni previste).

Apparecchiature aggiuntive come generatore di corrente, unità di desalinizzazione, inverter, propulsori di manovra, lavatrice, telefono satellitare, sistemi di navigazione di alta qualità (Raymarine), radar e molti altri sono un perfetto complemento dell'attrezzatura professionale dell'unità.

General
Tipo Catamarani
Year built 2017
Length (m/ft) 13,96
Beam (m) 7,84
Draught (m) 1,2
Total guests 8
Double cabin 4
Bunk cabin -
Crew cabin 1
Bathrooms 5
Water capacity (l) 350
Fuel capacity (l) 1000
Engines (hp) 2*40
Generators yes
Fuel consumption (l/h) 8
Cruising speed (kn) 7
Tender (m) Yes
Outboard motor (hp) Yes
Layout

Equipment

  • Air conditioned
  • Water maker
  • Fridge
  • Freezer
  • Stand-up paddle
  • Fishing gear
  • Snorkeling gear

Imbarco / Sbarco

Imbarco a Cefalonia alle 18 / Sbarco a Mykonos alle 9.

Prezzo

Prezzo: Da 2800 € / pax

Totale partecipanti: 8

Incluso

  • Sistemazione a bordo per il periodo definito
  • Skipper e Hostess
  • Pensione completa comprese le bevande
  • Guide a terra per escursioni, trasferimenti
  • Lenzuola, cuscini e asciugamani

Non incluso

  • Mance, biglietti per musei e siti archeologici
  • Pranzi, cene e bevande a terra
  • Super-alcolici
  • Escursioni non incluse nel programma
  • Voli aerei e aliscafi
  • Tutto quanto non indicato in "Il prezzo include"

Cruise code: 008

Send quotation request

Per favore, fornite i dati sottostanti e risponderemo alla vostra richiesta il prima possibile. I vostri dati non verranno usati per altri scopi.